• +39 0183.293.793
  • +39 338.217.2961
  • it

Spaghetti ai Pomodori secchi

2 Pesrone

30 minuti

Difficoltà media

  1. Scolare i pomodori dall’olio e tritarli grossolanamente con la mezzaluna su un tagliere. Metterli in una ciotola abbastanza grande per condirci gli spaghetti.
  2. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente assieme allo spicchio d’aglio spellato con la mezzaluna su un tagliere.
  3. Scaldare in una padellina antiaderente un filo d’olio e farvi abbrustolire il pangrattato finché non si sarà ben dorato. Attenzione a tenerlo d’occhio perchè tende a bruciare facilmente. Metterlo nella ciotola assieme ai pomodori secchi tritati e mescolare.
  4. In una capace padella mettere il restante olio e farvi soffriggere il trito di aglio e prezzemolo, per qualche istante appena, facendo molta attenzione a che non bruci l‘aglio, altrimenti risulterà amaro. Spegnere il fuoco.
  5. Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella dell’aglio e prezzemolo, quindi accendere il fuoco.
  6. Scolare e saltare gli spaghetti a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente. Passarli nella ciotola con i pomodori ed il pangrattato, mescolare e servire immediatamente.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest